Apple e FBI si difendono e motivano le loro decisioni nel caso San Bernardino

22 Febbraio 2016 322

Il direttore dell’FBI James Comey è voluto tornare sulla questione dell’omicidio di San Bernardino attraverso una lettera aperta, motivando la scelta di chiedere ad Apple lo sblocco dell’iPhone 5c incriminato.

“Il caso di San Bernardino non vuole creare un precedente o spedire qualsivoglia messaggio”, ha spiegato Comey. “Riguarda solamente le vittime e la giustizia. Quattordici persone sono state massacrate e tante altre hanno avuto le loro vite rovinate. Dobbiamo loro delle indagini approfondite e professionali”.

Con queste parole l’FBI ha voluto smentire le voci secondo cui l’accesso ai dati criptati sarebbe potuta diventare una prassi in casi similari, motivando la scelta nella sola gravità del caso. Alcuni giorni fa, infatti, Tim Cook aveva affermato che questa tecnica, una volta messa a punto, sarebbe potuta essere applicata su qualsiasi altro dispositivo.

Vogliamo semplicemente scoprire il codice senza metterci un decennio”, ha motivato Comey. Il caso ha sollevato tra l’altro una questione spinosa che mette una di fronte all’altra la sicurezza con la privacy. “Questa tensione non può essere risposta dalle aziende che vendono prodotti, e neppure dall’FBI. Deve essere risolta dal popolo americano che deve decidere come vogliamo governare noi stessi in un mondo che non abbiamo mai vissuto prima”.

Nel frattempo, Apple ha rimandato al mittente le accuse secondo cui l’azienda avrebbe creato questo clamore per una mera questione di marketing, rifiutando dunque quanto avanzato nei giorni scorsi dal Dipartimento di Giustizia americano. Il management di Cupertino ha poi ammesso che la creazione di una backdoor “a fini governativi” è tecnicamente possibile, ribadendo però che “una volta creata, potrebbe essere utilizzata altre volte” creando “pericolose implicazioni”.

Apple ritiene di avere già fatto tutto il possibile entro i limiti della legge, proponendo la creazione di una commissione al fine di discutere apertamente la spinosa questione.

L’azienda di Cupertino ha recentemente ricevuto il supporto da parte di Google, Facebook e Twitter, ed ha tempo fino al 26 febbraio per formulare una risposta alla corte federale della California.

Il best seller rinnovato in chiave 2016? Motorola Moto G4, compralo al miglior prezzo da eBay a 209 euro.

322

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Diego D. De Zan

Conosco la gestione del potere un po' meglio di te....

Diego D. De Zan

Un'altro sprovveduto.....

Diego D. De Zan

Tu non ti sei reso conto del problema, del pericolo che corri (almeno in America) o entrambele cose.

Diego D. De Zan

I pdroni che usano l'FBI come facciata rispettabile...Si faper dire, ovviamente...

Davide

tu hai visto gli alieni mi sa. E' caduto un pezzo di torre da migliaia di tonnellate!

veritiero

LOL. MA PARLI SERIO?hai visto i video?

Insider

Dando retta all'FBI si crea un precedente per ogni caso simile, anche non legato al terrorismo.
Il resto del commento da 12enne non lo commento neanche.

michi17

0 film, vedrai che andrà così... passato il momento mediatico faranno questo favore all fbi senza tanti sbandieramenti e in questo modo non si verranno a creare dei precedenti legali indesiderati.. una qualche forma di compromesso la trovano per forza.. se poi te sei ancora alle medie e non sai come funziona il mondo degli adulti, fatto di accordi e compromessi, mica è colpa mia

Gpl

E cosa vuole l'FBI ?

franky29

L'FBI sa già come sbloccare l'iPhone solo che chiede di farlo legalmente alla Apple se continua a rifiutare lo sbloccheranno lo stesso comunque Quito quello che dici riguardo l'immagine pubblica di Apple per questo rifiuta

Fabyo

Ahahah trova un solo punto dove io dico che è colpa di iphone quello che è successo!! E bada, la cosa assurda è che lo troverai pure, e potremo farci 4 risate nel vedere come storpi ogni cosa!! Ahahahah

Fabyo

Non credo alle favolette, almeno cerco di capire di che sto parlando!! Invece che prendere e urlare allo scandalo senza aver capito nulla di niente!!

7strings

Sei proprio ritardat0! ma chi se non te ha umanizzato iPhone???? sei tu che scrivi che tutta colpa di iPhone quello che è successo!!!! hai seri problemi davvero

Fabyo

Ahahah non ti preoccupare la cosa è reciproca!! Mister Chissenefrega degli altri, finché la vita è piu comoda a me! Criticare apple?? Guarda che al contrario di te io non vivo per i telefoni... Ho tirato in mezzo apple e tutte quelle che si sono accodate, google Facebook e chiunque altro!! Ma da uno che umanizza l'iphone ahahaahah

Yellowt

Credi alle favolette eh? Forse non leggi i giornali ma lo sai cos'è galileo e la società hacking team?
Vivi nelle favole e spera che nessuno un giorno abbia interessi a fregarti perchè ci metterebbe veramente poco con le tue care backdoor "per la polizia".

Luca

Ti pare un discorso sensato la posizione di Adriano?

7strings

Che brutta persona che sei, per criticare apple strumentalizzi questi episodi, mi fai schif0 con tutto il cuore

Fabyo

Te lo ripeto, non violano un tubo perché gli americani IL TUO IPHONE NON LO AVRANNO MAI IN MANO!! E se qualcuno indagherà su di te (unico modo attraverso il quale potrebbero arrivare a sequestrarti l'iphone) TU UNA VITA PRIVATA PER LORO NON L'AVRAI PIU'!!
Ahahah dare la colpa ad iphone per quello che è successo!! Ahahaha tu l'hai pure umanizzato!! Ahahahahahahah ok ok dai, mi basta!! Ahahahahaha

iMaterial Design

Parli a vanvera di cosa? Ma hai letto ciò che che ha scritto?

takaya todoroki

In men che non si dica verrebbe associato iphone alla possibilità di
controllo da parte dell'FBI. Secondo te al giro dopo, questa gente
comprerebbe ancora iphone?

assolutamente sì.

Alex Alban

Dove c'è un bug

7strings

Ma va! È dove si trova questa porta virtuale ????????

Alex Alban

Una backdoor è una porta di accesso, non è un sistema operativo

7strings

ma cosa dici??? sei ubriac0! chi ha contattato per le eventuali armi lo puoi scoprire dalla compagnia telefonica, secondo te lasciano il registro chiamate con tutti i contatti??? Non è solo questione delle carte di credito, ma di tutta la nostra vita privata che gli americani chiedono di poter violare facilmente! ripeto delle indagini americane me ne frega meno di zero!!!!!!!!! e non hanno alcun diritto di chiedere di violare un dispositivo che è venduto anche fuori dagli stati uniti!!!!!!!
Anche se mi rubano l'phone, non ci fanno nulla! questo è uno dei motivi per cui scelgo e pago di più più un iPhone!!! la smetti di dare la colpa ad iPhone per quello che è successo??? lo capisci che iPhone non c'entra nulla???? prenditela con il fatto che vendono le armi nei super mercati e ringrazia che ci siano ancora aziende che difendono la privice!

Davide

perché scusa? immagina l'utente medio da studio aperto. Viene trasmessa la notizia che apple ha concesso all'FBI di avere i dati dell'iphone del terrorista. In men che non si dica verrebbe associato iphone alla possibilità di controllo da parte dell'FBI. Secondo te al giro dopo, questa gente comprerebbe ancora iphone? Immagina già solo i complottari fan di Mistero...

IlRompiscatole

Non era mia intenzione offenderti e mi spiace se ti ho offeso. Solo che cerchi mai di capire quello che gli altri ti dicono e metterti un minimo in discussione. Per questo dico che è inutile parlarne.
É anche un mio difetto.. altrimenti non sarei rompiscatole :-)
Però cerco di sforzarmi non snobbando in toto il tuo punto di vista (riconoscendo che ci sono dei dubbi legittimi) e verificando le mie idee leggendo pareri di chi nell'ambito della sicurezza ci lavora :-)

Fabyo

E quando pensi che non si può cadere più in basso di così, ecco che ti fanno subito ricredere!!

Fabyo

Guarda un po' ti accorgi che DEVONO AVERE IL TELEFONO IN MANO!!

Fabyo

Ah bè certo sull'iphone di un terrorista è proprio improbabile trovare informazioni utili, tipo chi ha fornito le armi, tipo chi può aver fomentato, tipo se c'è qualche altro pazzo in giro ecc...
Invece è molto più probabile che l'FBI riesca a possedere tutti gli iphone del mondo per poterli violare senza che i possessori se ne accorgano!! O che in un batter d'occhio questa cosa venga svelata a tutti e quindi riescano improvvisamente ad accedere a tutti i tuoi dati senza rubarti il telefono!!
Ma la risposta me l'hai già data prima e ormai da tutti voi poveretti il concetto è chiaro!! Quando ti ho detto che ti metterei davanti ai familiari delle vittime e ai feriti a dirgli che non si può indagare in tutti i modi perché 7strings non può mica cercare un metodo più sicuro per usare le sue carte di credito!! Questo è stato ben chiaro fino adesso, vi inventate situazioni surreali impossibili (FBI che accede da ovunque all'iphone di chiunque) abusando della parola libertà, anzi stuprandola, tutto al fine di non dovervi trovare a dover adottare un metodo più sicuro per le vostre carte di credito perché potrebbero svuotarvele nell'eventualità che scoprissero questo metodo superando tutti i sistemi di sicurezza che possono essere implementati per non farlo usare a sproposito, sommata all'eventualità che vi possano rubare l'iphone, sommata all'eventualità che possano usarlo prima che lo blocchiate. E tu non hai saputo rispondere altro che "Non strumentalizzare blabla".
Se io sono a posto con me stesso e ritengo di essere nel giusto, mettimi davanti a chiunque e non ho problemi! Già quella risposta fa capire tutto invece!!

takaya todoroki

in più da una backdoor si possono infilare in modo invisibile e da remoto prove di colpevolezza

Insider

Niente, se non insulti almeno una volta non sei contento vero? -.-
Contentu tu, contenti tutti... Ma per fortuna non sarai tu a decidere per me.

IlRompiscatole

Non devo mantenere niente.
Hai scritto solo inesattezze e nonsense.
Che fosse inutile continuare era palese appena ho letto "Insider" ma ho troppa fiducia (malriposta) nel genere umano.
Buona giornata.

Insider

Backdoor su un dispositivo portato ad Apple genera sicuramente un precedente.
Inutile continuare.
Se poi vuoi manterere alto il tuo buon nome continua pure ;)

IlRompiscatole

Aspetta, se è per questo esiste anche il jailbreak... Ma sono tutte modifiche che devi approvare essendo amministratore ed avendo la password di accesso, mica puoi farlo contro la volontà del proprietario :-D
(io comunque parlavo di aggiornamenti ota modificati fatti passare come ufficiali a tutti i pc / telefoni riceventi, quello non puoi farlo per via delle chiavi di cui ti parlavo)

IlRompiscatole

GLI ALTRI governi, anche la peggiore delle dittature, hanno gli stessi diritti che hanno gli usa. Anche se per il nostro modo di vedere occidentale (buoni contro cattivi) ci sembra impossibile.
Quindi se da una parte è sensato poter "perquisire" un telefono dall'altra dobbiamo evitare che si abusi di questa possibilità.

Ma appunto per questo dobbiamo PARLARNE e fare leggi adeguate anzichè fare muro tirando in ballo la sicurezza compromessa di tutti i telefoni esistenti (perchè è una b0iata) :-)

Insider

Quindi non conosci persone con Windows crakkato o con Android customizzato?
Ti prego, metti insieme tutti i pezzi e poi scrivi.

IlRompiscatole

Anche Google e Microsoft hanno le loro chiavi per firmare aggiornamenti etc etc :-D
Sennò chiunque potrebbe inviare a tutti i pc del mondo un aggiornamento malevolo ed infettarli :-)
Sono il primo a dire che la cosa vada regolamentata a dovere (chi può richiedere l'accesso e per quale motivo) ma è diverso da dire "omg! Se permettiamo l'accesso ad un nostro telefono la terra collasserà!" :-D

Insider

Sbagli dalla partenza!
Non è apple vs FBI... Scrivendo "E' evidente che la cosa abbia lo scopo di non causare un fuggi fuggi dai terminali apple da parte di utenti" passi dalla parte del tr0ll anche se il resto del commento potrebbe essere corretto.

Davide

come può non essere una farsa? Se voi aveste una società di sicurezza e andaste a spifferare che l'FBI vi ha chiesto di fare qualcosa con un telefono...pensate che la passereste liscia? E' una cosa alla stregua di spifferare i dettagli di un'operazione militare!! E' evidente che la cosa abbia lo scopo di non causare un fuggi fuggi dai terminali apple da parte di utenti (ciò che apple teme) e terroristi (ciò che le autorità non vogliono). Chi di voi comprerebbe un terminale sapendo che l'FBI ci è entrato? Nell'immaginario (=ignoranza) comune il telefono verrebbe associato ad una bucabilità da parte di chiunque. Se l'FBI venisse anche in possesso di un modo per estrarre informazioni di iphone (e al 99% già lo ha) lo divulgherebbe su internet o anche solo ad altri paesi? Perché? Per sbarazzarsi di un vantaggio strategico che avrebbe nei confronti del resto del mondo? Nessuno sarebbe così stupid0 da farlo. Senza contare che non entri in FBI se sei una persona qualunque e le conseguenze per una divulgazione non autorizzata sarebbero prossime alla sedia elettrica e trattate alla stregua della divulgazione di materiale militare. Che poi saranno una manciata di persone ad essere a conoscenza dei dettagli e in possesso del materiale, quindi facilmente controllabili e circoscrivibili. Figurarsi poi se non ci sono dei controlli all'ingresso/uscita.
E' chiaramente una campagna pubblicitaria e ciò che volevano è già stato avuto, ora pensano a salvare la faccia. All'FBI/NSA (lavorano tutti per lo stesso obiettivo) lavora gente infinitamente più capace di chi lavora in apple.

Yellowt

Eh ma se lo dice la legge lo fai e zitto giusto?

Yellowt

Se la polizia o chiunque altro ti sfonda la porta te ne accorgi. Se qualcuno usa una backdoor per entrare nel tuo cellulare non ti accorgi di nulla. Piccolissima differenza...

Davide

voi complottisti mi spaccate ogni volta, giuro. Secondo te se cadono due torri di quella portata a NY, dove tutti i palazzi sono attaccati, i detriti non vanno a colpire gli edifici vicini??

Insider

Per Apple posso darti ragione, ma la stessa cosa verrà chiesta per gli altri (Google e Microsoft)... Cosa credi che accadrà?
Si viene a creare un precedente, e da questo le cose possono solo peggiorare.
Questa richiesta mette in pericolo anche i miei dati.

takaya todoroki

dice Apple che lo è perchè crea un precedente.
Credi che dopo aver ottenuto il primo sblocco si fermerebbero lì?
E credi che GLI ALTRI governi se ne starebbero a guardare senza ottenere nulla?
E' tutta una questione di eventi in cascata

IlRompiscatole

"il malintenionato di turno che trova il tuo telefono per terra troverà il modo di farlo anche sul tuo."
No perché é una versione modificata installata solo su quell'iPhone.
Se anche venisse distribuita a chiunque.. esiste qualcuno capace di installare un sistema operativo non ufficiale su un iPhone? No, nessuno tranne Apple.
Perché il problema non è modificare ios, il problema è poterlo installare.
Che poi sia inutile al 99% entrare in quel telefono non si mette in dubbio.
Ma devi attenerti ai fatti ed alle richieste. La richiesta fatta non può in alcun modo mettere in pericolo la sicurezza degli altri telefoni esistenti.

takaya todoroki

no, per come è fatto l'aggeggio, se obbligassero ad inserire PIN molto complessi, il device diventerebbe incraccabile anche per Apple (che NON ha le chiavi).

l'unico modo per craccarlo sarebbe obbligare apple a DISTRIBUIRE un sistema con la backdoor e forzare l'aggiornamento dei terminali esistenti. anche così, funzionerebbe solo su quelli bloccati

takaya todoroki
Non lo faranno mai, che interesse avrebbero, sarebbe una sconfitta per loro

Ottimista.
Notizia di oggi, i sondaggi dicono che più del 50% degli americani da torto ad Apple.

Insider

Come combatti il terrorismo se lo fai solo per quel dispositivo?
E poi non cascarmi dal pero... Se lo fanno per QUEL dispositivo il malintenionato di turno che trova il tuo telefono per terra troverà il modo di farlo anche sul tuo.
Ricapitolando:
- Apple ha già fornito i dati in possesso
- L'FBI vuole accedere al telefono
- Apple non può farlo se non creando una backdoor
- Tale backdoor potrebbe essere inserita su qualsiasi smartphone trovato per strada
Spero che ora ti sia più chiaro, non saprei spiegartelo diversamente.

IlRompiscatole

Eh ma lo vedi che non hai capito :-) Vogliono che Apple modifichi l'OS solo di QUEL telefono. Non di tutti i 5c o di tutti gli iPhone. Quindi chi ti prende il telefono dovrebbe prima portarlo a cupertino, farlo modificare da Apple (che é la sola a poter firmare un aggiornamento) e solo dopo potrà lanciare un bruteforce.
Mi pare improbabile...

Insider

Backdoor e nascosto non sono sinonimi!
E' solo una porta sul retro perchè tu non vuoi darmi le chiavi di casa e io non posso butare già la porta (dato che sui telefoni, la porta, non esiste).
L'FBI vuole una backdoor per "accedere al dispositivo se ne hanno la necessità!".
Tale backdoor può essere usata da qualcunque persona prenda in mano il dispositivo, quindi se lo perdi chiunque può accedere ai tuoi dati.... E dopo anni di evoluzione dei servizi di crittaggio per la sicurezza mi sembra una cosa paradossale dare ragione all'FBI!

Apple iPhone 7 Plus: focus doppia fotocamera posteriore

iOS10: le novità su iPhone e iPad | Il nostro Video

iPhone 7 e iPhone 7 Plus sono ufficiali! Video

iPhone 7 e 7 Plus: prezzi e disponibilità per l'Italia