iPod nano e shuffle non avranno Apple Music per prevenire la pirateria

18 Luglio 2015 89

Impedire la pirateria. Questa sarebbe la motivazione per cui anche i brani “off line” di Apple Music non potranno essere caricati su iPod nano ed iPod shuffle. In tal modo, Apple impedirebbe agli utenti di poter continuare a tenere i brani su uno di questi device una volta terminato un abbonamento al servizio.

A differenza di altri device, infatti, l’assenza di connettività Wi-Fi o cellulare su questi device non permette l’autenticazione dell'abbonamento ad Apple Music. Qualora si tentasse di scaricare musica su questi iPod si riceverà un pop up che avvisa l’utente circa l’impossibilità di completare la richiesta.

Sembrerebbe, tuttavia, che Apple sita lavorando ad un software in grado di richiedere l’autenticazione tramite iTunes almeno una volta al mese per poter ascoltare i brani. Per ora, tuttavia, sugli iPod “non touch” si potrà continuare a scaricare solo musica acquistata da iTunes.

Il compatto che non vuole arrendersi dalle ottime caratteristiche? Sony Xperia Z3 Compact è in offerta oggi su a 310 euro oppure da Amazon a 455 euro.

89

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Clear95

Se facessero come dici tu, basterebbe modificarli per avere Apple Music infinito..

Antonio Barbato

Hater? Hahaha certo come no, meno male che posseggo qualche prodotto altrimenti che termine ti saresti inventato?
Io critico e per me questa è solo una baggianata perchè è piu' facile piratare altrove che su un ipod. Che poi Music funziona offline, che problemi hanno allora a mettere un blocco o una scadenza ai file anche se copiati? Se si vuole si può ma Apple non vuole..quindi la ragione è un altra. Ovvero che i dispositivi sopracitati in qualche modo non possono supportare music.
Poi ripeto,se vuoi credere alle favole fai pure, di certo non mi cambia la vita.

7strings

Sai vero che apple music funziona anche offline? Sai vero che puoi scaricare la musica di apple music su Apple watch e usarlo senza iPhone e pensa senza internet!!!! Che miracolo , certo ma apple esclude dei potenziali clienti con itunes e che usano iPod in mobilità così perché lo dici tu, quale azienda non rinuncia a potenziali clienti a c4zzo. Qui non si tratta di difendere apple o meno ma solo di accendere il cervello, ma hat3r come te quando si parla di Apple non capiscono più nulla

Antonio Barbato

Forse non ti è chiara una cosa. Music funziona tramite connessione ad internet giusto? Bene, appurato questo passiamo ai terminali. Nano e shuffle non sono in grado di collegarsi ad internet perché non hanno l'hw per farlo è pertanto non possono sfruttare il servizio. Apple allora che fa..pur di non ammettere che il servizio non può esistere su questi terminali a causa dellaanca na di wifi, si sono inventati la scusa della pirateria. Chiaro? A differenza tua che proteggi a spada tratta Apple e dici spesso anche delle panzane (e lo sai), come puoi notare mi rendo fin troppo conto di ciò che scrivo ed era chiaro anche in precedenza.

7strings

senza offesa, ma sei ritardat0? secondo te a cosa serve il controllo su internet? forse per la pirateria? quindi che senso si sono inventati la baggianata della pirateria? ma almeno ti rendi conto di quello che scrivi?

Rapid_Odeen

si ma magari in giappone non pagano a priori la "tassa sulla detenzione di supporti di memorizzazione che potenzialmente conterranno materiale piratato"

Rapid_Odeen

ecco perchè la pirateria va ancora così forte... i paletti, le procedure inutilmente macchinose ecc... se ho comprato un brano l'ho comprato e basta. che me ne faccio dopo sono ca**i miei.... questa cosa proprio non la capiscono!

fire_RS

ecco il motivo principale per cui non compro apple: ODIO ITUNES...mai visto software piu macchinoso, per copiare anche solo una canzone ci vuole Mose´ che sposta le acque

Antonio Barbato

No il fantastico sei tu e quelli come te che credono alle favole. Evidentemente se non hanno inserito questo servizio su ipod nano e shuffle è semplicemente perchè le versioni attuali non possono collegarsi a internet. PUNTO. Invece si sono inventati la baggianata della pirateria. Sui computer è facile aggirare le protezioni (per chi sa farlo ovviamente) perchè non lo bloccano anche li? E' piu' facile piratare su pc che su terminali mobili. Ma vabbè credete le favole :)

marko68

7strings

Quindi secondo te apple rinuncia a dei potenziali clienti di apple music privandoli di usare gli iPod per prenderci per il cul0 ? Certo .... Non lo fa mica perché chi ha i diritti sulla musica non gli permette di farlo ? Siete fantastici

SXperia

In Italia si può piratare easy, in altri paesi c'è un duro controllo. In Giappone c'è la reclusione. É pieno di notizie di ragazzini che hanno piratato e hanno distrutto la vita ai genitori a causa di multe a sei cifre.

Matteo Bottoli

Guarda che è il mio vero nome...quello che vedi qui è uno pseudonimo

Matteo Bottoli

La mia moneta sono gli spaghetti spezzati

Antonio Barbato

perchè con tutta la musica disponibile su torrent o direttamente da youtube (con i vari youtube to mp3 ecc.) non era già disponibile a vita?

Antonio Barbato

Certo, basterà questo per bloccare la pirateria....ceeeeerto......viene da ridere solo a pensarci.
Ormai tutti i brani di questo mondo ancora manco devono uscire che già stanno in rete e disponibili al download e questi se ne escono con sta stronzxata, poi vi lamentate se uno li prende per il cxlo.

marko68

Ti chiameremo Robin Hood!

berto392

O in tappi di bottiglia! :D

Jam

Povero, ora sai come ci si sente a leggerti?

IlRompiscatole

Sincronizzi la data al momento della connessione con itunes, togli la possibilità di modificarla sugli ipod. Ora puoi fare tutti i check che vuoi. Serve un aggiornamento del firmware ma se c'è la volontà tutto é fattibile. (e questo è uno dei metodi più rudimentali, si può fare molto meglio :-) )

CAIO MARI

il meraviglioso cogli1

IlGiustiziereDelCodice

Perfetto, allora lavora gratis! Ti pagheremo in chiodi arruginiti :)

7strings

Solo quelle di apple music, quelle rippate o acquistate o scaricate da torrent le puoi mettere !!

Yellowt

Mettere una scadenza di 30 giorni ai files no? Con tutta l'esperienza che hanno in DRM non ci riescono? Sarà che è apple a chiudere è più facile che aprire oppure sarà che vogliono spingere altri prodotti in previsione di un'uscita di scena degli ipod.

Bat13

infatti ho detto gli ipod.

Gioele

No, con la nuova versione di iTunes è un iPod o iPad con iOS 8.4 non te la fa più copiare perché te la fa scaricare direttamente da iCloud.

theskig

Ahahahahahha siete peggio di quelli delle scie chimiche.
Spero investiate tanta energia per altre nobili lotte come gli scontrini fiscali non fatti e quelli che non mettono la freccia nelle rotonde (che per inciso meritano la pena di morte)

PS: per il discorso musica vi stanno inc#lando tutti e vi fanno anche pagare. Contenti voi. Io già pago tanti soldi per musica non voluta in spot, negozi, banche, supermercati, radio ecc. E per i CD che compro.

Matteo Bottoli

Io combatto per la libertà è per l'equità economica

marko68

Illuso e fuorilegge

StriderWhite

No, non puoi modificare un bel nulla, se i brani sono protetti da DRM...Ad ogni modo se leggi l'articolo "sembrerebbe, tuttavia, che Apple stia lavorando ad un software in grado di richiedere l’autenticazione tramite iTunes almeno una volta al mese per poter ascoltare i brani", il che ci fa capire che le case discografiche rompono i c0gli0ni per nulla!

7strings

vai la sagra del commento senza senso l'hai vinta tu!!!

7strings

è come fai? una volta che è offline chi controlla più ? puoi modificare quello che vuoi offline! è così difficile capire che sono scelte dettate da accordi con i proprietari dei diritti di quella musica??

7strings

commento intelligente... la musica di apple music non è ne tua ne di apple, ma giusto criticare chi rispetta la proprietà intellettuale

7strings

probabilmente da dove gli hai presi sono protetti da drm, su ipod puoi importare musica da dove vuoi.

filippo

Probabilmente non afferri il semplice concetto che Apple non può essere vettore diretto per la pirateria, se lo capisco non scrivere si le baggianate che hai scritto.

Matteo Bottoli

Ah ah ah che pivelli...la pirateria trionferà.

Gioele

A me non copia neanche i brani che non derivano da Apple, cioè quelli importati su iTunes

Joeltlou

L'iPod Touch non è escluso.

theskig

Il meraviglioso ecosistema Apple.

CaptainQwark

Ma infatti io li acquisto su cd gli album ma per ovvie ragioni in mobilità devo scendere a compromessi...acquisto su iTunes solo i singoli oppure nei casi in cui l'album sia disponibile solo in digitale

M4nder

Lo uso sul cellulare con la versione tablet sopra citata,se fossi un tiranno anarchico installerei anche qualche applicazione per bloccare la pubblicità e mi ritroverei ad ascoltare tutti i brani di spotify come,quando e dove voglio senza pubblicità ma,visto che non lo sono la pubblicità me la sento durante lo streaming.

Mauro

Si ma con 10€ hai 30 milioni di brani al mese, se volessi acquistarli quanto costerebbe? In più, io non sono audiofilo, credo sia meglio il supporto fisico se vuoi acquistare qualcosa...

M4nder

Per quanto mi riguarda già spotify e i streaming hanno sistemato la situazione e non di poco ma è altrettanto sicuro che proporre sistemi come questi degli ipod non aiutano a combattere la pirateria (anzi potrebbe persino aggravarla perchè spingerebbe i cracker a trovare un modo per fregare il sistema) e la storia lo insegna,diverse volte hanno provato a bloccare la pirateria (autenticazioni solo quando si è connessi,il gioco si blocca dopo un tot di minuti/ore)ma tutti hanno fallito,nel mondo gaming cos'è che sta facendo abbandonare in massa la pirateria?
La possibilità di comprare giochi a prezzi umani in versione digitale ed infatti steam,origin,gog ecc sono riusciti a smorzare la pirateria su PC.

Ripeto,apple può fare quello che vuole ma d'altro canto io dico che creare questi blocchi è semplicemente inutile perchè la pirateria non la si combatte bloccando a destra e a manca.

Il punto è che non mi da fastidio che qualcuno la pensi in modo diverso,se fosse così non commenterei neanche,mi infastidisce il fatto che la gente da ciò che scrivo capisce Z quando io invece sostenevo A ma come ho già detto è un problema mio che non riesco a farmi capire (visto che sono già 3 persone che "lamentano" del fatto)

CaptainQwark

Su pc forse ha meno utilità ma su tablet ce l'ha eccome....resto comunque scettico sullo streaming dato che in fondo pago per affittare musica e non per possederla, trovo molto comodo di questi servizi il fatto che posso mettere/togliere(e scaricare offline)con 2 tap degli interi album senza dover passare da pc...

Bat13

è giusto ma è un errore secondo me escludere gli ipod da questo servizio...

Mauro

Il jailbreak lo fa 1 utente su 100000, per favore.... Hai detto che Apple costa di più, ma non è vero poiché Spotify non è gratis... Prova ad usarlo sul cellulare, dove ha veramente senso usarlo, e dimmi se è meglio Spotify gratis o 15€ di Apple music per 6 utenti diversi...

Mauro

Ma su PC questi servizi non hanno molto senso secondo me, la differenza la fa la mobilità... Spotify a 10 euro ti dà un account, Apple a 15 te ne dà 6....

StriderWhite

Semplice, rendi obbligatoria l'autenticazione online ogni tot, altrimenti quei brani non li ascolti più. Già i wma (formato audio di Microsoft) integrava questo drm...

CaptainQwark

Con Spotify free puoi ascoltare la musica che vuoi su Pc e tablet (con pubblicità ogni tot brani) iTunes Radio è una stazione radio,quindi la musica non la scegli tu....non so te ma direi che sono due cose completamente diverse

Topax

Io dalle tue parole capivo quello, che ti posso dire... E cmq, quale altra proposta avanzi allora per fermare la pirateria? Questo è il punto: i prezzi sono già stati ridotti di molto negli ultimi anni grazie a Spotify e co, le soluzioni come quella di Apple non risolvono il problema ma quanto meno fanno sì che il fenomeno non aumenti le sue dimensioni... I DRM hanno fallito... Altre soluzioni? Io non sono d'accordo con quello che dici, Apple si sta tutelando, non vedo perché non dovrebbe farlo... Tutto qui!
Cmq non è che se qualcuno la pensa diversamente ed argomenta un'opinione contraria sia anche contro la tua persona, o ti voglia offendere, stiamo semplicemente facendo una discussione come si farebbe al bar sport, con toni pacati, nessuna offesa! Il bello è anche quello, fossi uno dei tanti che insulta o scrive sciocchezze OK, però mi pare una discussione pacata, ripeto, quindi non prendertela! ;-)

Recensione Apple iPad PRO 10.5: è il tablet più potente

iPhone: 10 anni fa debuttava lo smartphone che ha cambiato il mondo

iOS 11 di Apple, tutte le principali novità su iPhone e su iPad | Video

iMac Pro 18 CORE e iPad da 512GB. Tutte le novità del WWDC 2017 | Video