iFixit mette a nudo il display Retina del MacBook Pro

19 Giugno 2012 65


Hanno esordito definendolo una meraviglia dell'ingegneria, i ragazzi di iFixit, rivolgendosi al Display Retina del nuovo MacBook Pro presentato al mondo lo scorso 11 giugno durante il WWDC 2012 ed ancora non disponibile per l'acquisto immediato sul sito ufficiale Apple (tantomeno negli Apple Store).

Questo display sottilissimo nella realizzazione è in grado di offrire una risoluzione pari a 2880x1800 pixel, mai vista su un dispositivo mobile. Quelli di iFixit non si sono limitati a smontare il MacBook Pro Retina in ogni singolo pezzo, ma hanno voluto vederci chiaro anche nella struttura del display stesso.


Ecco alcune considerazioni fatte da iFixit al termine del lavoro di sul display Retina:

  • Il display Retina è un pelo superiore a 7 mm nel punto più spesso e poco più di 3 mm in quello più sottile; una frazione di un millimetro più sottile rispetto al normale MacBook Pro.
  • Le cerniere del display contengono a loro volta i cavi, così, non serve altro spazio per i fermacavi (come nel non-Retina MacBook Pro)
  • Le fotocamera FaceTime HD si interfaccia con il resto del computer tramite un Vimicro VC0358 USB camera interface IC.
  • Sotto lo strato superiore troviamo una serie di film e lastre che gestiscono la luce prima di proiettare il tutto agli occhi dell'utente.
  • Una striscia di 48 LED nella parte inferiore del display fornisce tutta la luce necessaria al Retina.
  • Il bordo inferiore del case ha due caratteristiche che abbiamo trovato abbastanza carine: un codice inciso al laser ed una elegante disposizione di placche rotonde.
Vi sembra o non vi sembra una meraviglia dell'ingegneria?

via

Condividi


65

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
ant_mest

allora premesso che sul mio macbook di fine 2009 ho già installato win8 con bootcamp e gira abbastanza bene...sappiate che da quando l'ho aggiornato a lion da snow leopard il mac ha inziato a impuntarsi e a rallentare cause le differenti richieste di sistema...non diciamo sempre che apple fa le cose per bene e gli altri no..:):)

Robertino68

Si, è probabile che sia per il motivo da te descritto. Infatti questi usano Autocad con licenza e perfettamente aggiornati.

Nicola Pietragalla

il tuo problema è che sottovaluti grandemente la questione
software, eppure dovresti sapere che se incominci
già a togliere le rom stock e ci metti un lavoro di un cooker di xda
su quei telefoni cambiando da così | a così ---
con benchmark paurosi ed fps altissimi
io stesso, col mio ex liquid (classe 2009 con un hardware
allora all'avanguardia ma oggi ritenuto ridicolo anche gpu
parlando) grazie ad un banale hack vedevo girare
i giochi tegra 2 sopra con la liquid next (custom rom
famosa basata su gingerbread e cyanogenmod)

Può darsi che android così come tirato fuori da google,
che a conti fatti in mano alla gente
sta solo da 4 anni ancora non sia capace di tirare fuori
dall'hardware la potenza che ha a disposizione
ma a sostegno dell'utente c'è sempre il fatto
che android continuerà ad evolversi, con o senza google,
con o senza samsung e le altre, con o senza le rom stock
e che quindi basta il lavoro di qualcuno ed un paio
di driver rilasciati come ha fatto la amd per le gpu adreno
per poter poi cominciare a vedere davvero quel determinato
smartphone/tablet cosa può combinarti
e persino gente che ha speso meno della metà
rispetto a voi potrà vedersi domani il suo smartphone/tablet
dare orzo ai vostri modelli più recenti

il discorso sarà sempre qualit/prezzo e potenzialità
che non si risolve con due numeri o giudicando
a partito preso una determinata compagnia
Che se sotto android (e voi ancora ve lo sognate)
ci sono cpu quad core che permettono non solo nella grafica
di sobbarcarsi di grossi compiti lo si deve proprio
al fatto che c'è una guerra intestina nel sistema
in base all'hardware con società che cercano
continuamente di scavalcarsi con piccoli miracoli
della tecnica, non fanno come voi che chiedono
un prezzo esorbitante per una gpu stravecchia
e pur di venderti il prodotto cercano di convincerti
del fatto che il resto del mondo non sarà
mai capace di gestirti un retina display e la sua risoluzione

perchè te lo assicuro, ci riescono a pieno,
senza bisogno di videoprove con stock rom o con
release ancora non complete di smartphone/sistema
e successivi aggiornamenti che avranno da venire.

fate sempre i conti senza l'oste.

Nicola Pietragalla

Il problema è questo, nel nuovo ipad tanto per cominciare c'è una gpu che risale ben al 2009 i confronti che ti ho fatto
servono solo a dimostrare che ciò di cui vi vantate alla fine
è solo molto prestante grazie al software che c'è dietro
e che non è assolutamente vero che samsung o altre
non siano capaci a supportare il retina, semplicemente

NON HANNO INTERESSE A FARLO

un piccolo confronto fra

ModelDateCoresDie Size (mm2)[1]Config core[3]Fillrate (@ 200 MHz)Bus width (bit)API (version)GFLOPS(@ 200 MHz,per core)MTriangles/s[1]MPixel/s[1]DirectXOpenGLSGX543Jan 20091-168@65 nm4/2351000649.02.17.2
e

Adreno 220 inside the MSM8660 or MSM8260 (1.2GHz–1.5GHz+1MB L2 Cache) with single channel memory. It supports OpenGL ES 2.0, OpenGL ES 1.1, OpenVG 1.1, EGL 1.3, Direct3D Mobile, DirectX 9.0c, SVGT 1.2, Direct Draw and GDI. (88M triangles/second, 2.4 Gpixels/second, standard clock speed up to 266MHz, overclock up to 400MHz).

già solo a dati tecnici un banale snapdragon potrebbe
supportare il retina sicuramente senza alcun problema
di sorta e la stessa identica risoluzione di un "new ipad"

Forse samsung, non ha deciso di inserire volontariamente
di inserire una gpu di quel genere nei suoi processori,
forse perchè c'è un accordo sottoscritto con la apple
in cui devono mostrarsi "tecnicamente inferiori"
perchè le possibilità di farlo non gli mancherebbero
visto che allo stato attuale qualsiasi chip snapdragon
potrebbe sostituirsi con la grafica adreno
(e tra parentesi questa è stata anche superata dalla 225)
ai vostri a5x con grafica powervr

è come sempre la rete degli accordi che avete creato
e il timore di questi processi senza fine che stanno frenando
la samsung dal potervi surclassare senza problemi, ed è
la per niente attrattiva idea di dover integrare questo
maledetto retina ed i suoi consumi esorbitanti
che stanno spingendo anche le altre compagnie
a rimanere inchiodati sulla full hd che è ampiamente
supportata, prestante e diffusa.

Per il resto ti rimando ad un famoso video su youtube
dove un famosissimo titolo android/ios veniva messo
a confronto su new ipad e asus transformer
per rendervi conto che c'è un qualcosa di contorto
nell'ingigantire a dismisura la risoluzione di un tablet
e poi dover "ottimizzare" i giochi da farci girare su riducendo
all'osso la grafica per non sovraccaricare la gpu
mentre una tegra 3 carica ben molti più oggetti
ed effetti (tipo gocce e schizzi d'acqua) e quant'altro
su una risoluzione che risulta già pienamente godibile
ed apprezzabile.

il mio commento o la mia arroganza come la definisci
serve a calmare il vostro tono arrogante alla
"questa è roba che ci possiamo permettere solo noi,
per questo siete inferiori" quando così non è,
quando per supportare un display retina così
come sull'iphone 4/4s certamente si può realizzare
un cinapad con una gpu da due soldi e creare un prodotto
che non dia la benchè minima differenza, anche perchè
l'ipad appunto come ribadito è made in samsung
oltre che made in china.

Semplicemente vorrei che scendeste un pò più dal piedistallo
e vi rendeste conto che dei vostri device "risoluzionari"
il resto del mondo se ne frega altamente,
al massimo si può interessare la sony di far lavorare
un chip powervr ad una risoluzione decente
impiegandolo al massimo sulla quantità d'effetti e grafica
non sul mostrare qualcosa che l'occhio umano a stento
distingue, solo per effetto placebo.

Per la storia sugli articoli, beh, la stampa non è di certo
il mezzo più affidabile quando viene comprata al pari dei giudici
io mi chiederei semmai come mai anche questa (vedi gizmondo)
che vi ha sempre sostenuto sta cominciando a stancarsi
delle vostre frottole ed utilità di dubbia veridicità...

Nicola Pietragalla

P.S. ti faccio addirittura presente che grazie a questa innovazione
persino le icone, per non essere sgorbi inguardabili sono passate
dal peso di pochi kilobyte a diversi mega, accoppiato
all'uso di un ssd che si esaurisce molto prima di un hard disk
allo stato attuale tecnologico vuol dire spostare, anche per cose
minima una più grande quantità di dati rispetto alla concorrenza,
vorrà dire esaurire un ssd quasi al doppio della velocità
della concorrenza e tutta una marea di problemi tecnici
associati associati a questa tecnologia di cui non ci sono
ancora oggi SERIE BASI per l'utilizzo e la diffusione
e sicuramente rimarrano molto esigue finchè sarà
nel circondario apple (e poniti il quesito di come mai
anche la vostra tanto acclamata thunderbolt, sviluppata
con intel sia stata dalla stessa sdoganata come la firewire
per permetterne la diffusione? forse perchè non gli conviene
farla produrre per fare la polvere sui vostri device
mentre gran parte della vostra utenza vivrà forse a vita su hdmi
e usb3).

Nicola Pietragalla

Fammi degli esempi che escludano la presenza del full hd sul 90%
di ciò che è l'utilizzo pc e tablet in giro per il globo, esempi
concreti, inutile che mi dici "in campo professionale"
tanto per dire, se è per questo, invece di controbattere
con le solite frasi fatte se avessi fatto attenzione, ti ho citato uno schermo che va ben oltre quelle risoluzioni che voi citate come standardizzate da nessuno, (perchè allo stato attuale non le porta
nella scheda tecnica nessuno) e soprattutto illustramele
su schermi alla portata di chiunque.

si forse chissà, ci sarà qualche laboratorio che si affiderà
agli acceleratori di particelle, ma tu ne hai uno a casa?
no? e allora dov'è questa esigenza? esigenza così
positiva che non ti costringerà a doverti affittare
2/4 del palazzo in cui abiti e ti costringerà
a fare i buchi nelle pareti alla tony stark in iron man?

hai provato a vedere COSA VUOL DIRE avere una risoluzione
del genere su 15 pollici di schermo e cosa vuol dire dovresti
destreggiare su tali risoluzioni se lo schermo non
ha una grandezza superiore ai 32 pollici!?
Sai che con quella risoluzione sei costretto a renderizzare
tutto, fisicamente, a display, con dimensioni che sono
la metà di quelle attuali e che se espandessi quelle immagini
avrebbero lo stesso effetto che ha oggi vedere
una 800x600 su uno schermo full hd!?
o certe domande non te le sei poste!?

tu chiami comodità tutto ciò? menomale che a questo
mondo le persone che contano poco (e le esigue percentuali
della vostra diffusione mondiale parlano chiaro)
siete proprio voi, altrimenti viva l'inutilità pagata a peso d'oro!

forse ti è sfuggito il discorso che ho fatto anche prima con Simone
NON MI SONO DETTO CONTRO L'INNOVAZIONE
mi sono detto a favore dell'INNOVAZIONE INTELLIGENTE
un innovazione che ha dimostrazione di un modo di esistere,
un innovazione che ha un reale campo applicativo su un notebook
con 15 pollici di schermo, un innovazione che non serva solo
al grafico per far vedere il pelo ripreso da un chilometro
a costo della sua vista finchè non gli si annodano gli occhi
(che per certo avrebbe giurato di vederlo anche ieri
sul suo normalissimo schermo lcd/led, non farti sorpresa)
ma che poi quando deve lavorare in gui e tutto il resto
è costretto a dover scendere di risoluzione
perchè allo stato attuale per gestire tali risoluzioni
il 90% del parco software in giro per mac deve adattarsi
a questo "standard" rappresentato da 10.000 mbp
in croce sulla faccia della terra e 4 studi cinematografici
(ma quelli pagano le software house a parte per farsi
fare software che un comune mortale non vedrà
neanche nei film di fantascienza, visto il loro utilizzo)?

Per ora il display retina come discorso è alla pari
dei famosi braccialetti che potenziano l'equilibrio
e cacchiate del genere, ho un htc sensation con 4.3
pollici di display e la stessa risoluzione dell'iphone e già
colgo una definizione ed un dettaglio che di diverso
da quella offerta dai retina display ha praticamente nulla,
con il vantaggio che questa "innovazione" non costringe
il mio smartphone ad esaurirsi in meno di mezza giornata,
perchè probabilmente c'è gente che ha preferito
investire su qualcosa che non fosse un banale lcd miniaturizzato,
ma mentre su smartphone e tablet, dove tutto è abbastanza
"grafico" e le difficoltà di doversi adattare sono inferiori
questo non si può paragonare con la difficoltà che c'è su un pc
nel dover adattare suite professionali, nel dover aspettare che si adatti il web e quant'altro e questo perchè per fare i primeggianti
del pe*e si è scelto di introdurre dalla sera alla mattina un qualcosa
che non ha la benchè minima applicabilità seria
allo stato attuale se anche google chrome dovrà
essere ottimizzato per poter stare su un macbook retina...

Ma voi siete abituati a farla semplice no?
è come la storia della firewire, un protocollo esaltato
da tutti come migliore dell'usb che non è minimamente
riuscito a scalfirne la comodità e diffusione
e che PER CERTO sarà stato utilizzato più
spesso su un pc comune, grazia al fatto che è stato sdoganato
che non su mac e compagnia cantando

Se volete vivere nel vostro ghetto da elite viveteci pure,
ma non venite a dire alla gente che non vuole l'innovazione
perchè voi siete all' "avanguardia", perchè pure con
la rimozione del floppy disk vi siete voluti "portare avanti"
ma alla fine ne ha guadagnato chi? la apple vendendovi
i drive esterni per un mega di file doc!?
mentre c'era gente che fino a d una decina di anni fa
poteva permettersi il lusso di ripristinare il proprio pc,
analizzarlo con leggeri software ed evitare di cestinare
migliaia di euro o milioni di lire potendo portare
con se praticamente quelle due o tre foto/documenti
con un floppy in attesa che le unità ottiche diventassero
proprietà comune e poi le memorie di massa usb.
(e comunque, per quanto ha pagato l'utenza
mac certi drive se li poteva permettere a quel punto
anche un comune mortale sul suo pc, nonostante
all'epoca non ci fosse minimamente bisogno di ciò)

la comodità dell'utente ha sempre la precedenza su tutto,
la tecnologia deve essere A SERVIZIO DEL CLIENTE
così come l'innovazione, non deve essere la stessa
a mettere in crisi l'utente, costringerlo a svenarsi per permettersi
qualcosa che per i prossimi anni forse neanche verrà
sfruttato adeguatamente e darà più problemi che positività
(permane il problema nuovi drivers, come si comporteranno,
come si integreranno in un sistema fresco da poco e che dovrà
supportare chissà quanti aggiornamenti prima di poter
sostenere tutta quella risoluzione adeguatamente)

è inutile fare una lamborghini che supera i 400km orari
se ancora non hai in giro una autostrada a tre corsie,
servirà solo al cliente per svenarsi, fargli fare il figo
nel circuito cittadino mentre deve mettersi a rimorchio
un serbatoio di benzina di quelli da tir o magari
a fargliela tenere in garage mentre esce con la smart
che magari è più innovativa perchè ha un angolo di sterzata
migliore, sensori di parcheggio, park assist,
cambio automatico e quant'altro e ti semplifica
veramente la vita dandoti un guadagno nell'utilizzo!

L'innovazione è per gente col cervello, non per chi si occupa
di marketing e basta e a cui interessa
sparare un numerone per intimorire qualcuno, appunto
senza riserva del fatto che quel numerone è già stato
superato ma mai nessuno era stato tanto stupido
da inserirlo su 15 pollici di schermo
(e si vocifera in arrivo persino su 13, una bestemmia)

deltari

Hai ragione, finchè la riparazione è fatta in garanzia ;-) sennò questo approccio del monoblocco è a tutto vantaggio del rivenditore ma a svantaggio dell'acquirente, basta guardare il campo dei cellulari.
Non so per iphone, ma la sostituzione del vetro per S2 costa 190 euro mentre per note credo arrivi a 300..........

SimoneCastellani

Come cavolate? Guardati i test grafici dove sono presenti sia il gs2 che gs3 (non quelli offscreen) e come noterai i risultati sono i medesimi anche se la mali 400 è stata overcloccata. Quindi nel passaggio dal gs2 al 3 non c'è alcun salto in termini di grafica perchè tutta la potenza in più va a farsi benedire per supportare la maggior risoluzione. Quindi su uno schermo full hd la mali 400 andrebbe ad ottenere la metà dei risultati di un gs2, direi che non è proprio il massimo sai.
Che poi ics non è ottimizzato al meglio per sfruttare i quad core è un'altro discorso, fatto sta che creare adesso un tablet full hd cn android sarebbe una bella cavolata, perchè la potenza ancora non c'è, a meno che samsung non decida di adottare le stessa gpu del nuovo ipad (che è molto più potente della mali) che ha lo stesso qualche calo di frame nei momenti più concitati nei giochi più pesanti).

SimoneCastellani

No ma che deriso, anzi gli architetti amano mac per la loro estetica (i professori anzi utilizzano tutti i macbook pro, con sopra winzoz però), il problema sono i programmi.
Quindi il problema non è osx (non ho detto questo infatti), è la sua espansione che è iniziata da poco in italia.Ricordati che la maggior parte delle persone (IN ITALIA)ha scoperto la apple con i primi ipod o addirittura ben più tardi, con l'iphone, quindi come ti ho detto sono ancora pochi gli studi o gli studenti che utilizzano mac (ripeto, su circa 70 studenti in 2 hanno macbook).

SimoneCastellani

Guarda per farti un esempio a me non mi cambiavano lo stile di visualizzazione (nascosto, realistico ecc...), e altre piccole cosucce.
Comunque può darsi che i tuoi amici o non hanno utilizzato comandi che ho utilizzato anch'io (magari lo usano solo per un pò di 2d) oppure hanno una versione originare di autocad e possono aggiornarlo (credo che pian piano l'autodesk abbia aggiustato i vari bug).
Come avrai capito sono uno studente e non posso permettermi la versione originale di autocad e gli altri, di conseguenza non ho un software aggiornato ma posso trovare solo la prima versione cra***ta =). Ciò non toglie comunque che mancano ancora 3ds e revit (gli altri programmi universitari lasciamoli stare).
Forse con l'espansione mac dei prossimi anni, i software andranno a pari in tutti settori con osx e quando aprirò uno studio mio già sarà tutto maturo, così potrò comprarmi un imac (che fa anche molta scena a livello estetico lol ;) )

SimoneCastellani

Prima di tutto stavo parlando della sgx 543 mp4, ben più prestante della sgx 540 montata nell'iphone 4 che hai illustrato tu. Secondo, stavo parlando della risoluzione del nuovo ipad e non quella dell'iphone 4. Ed ho detto che la mali 400 farebbe fatica a reggere una risoluzione full hd su un tablet. Terzo, non ho capito perchè nella seconda metà del discorso hai parlato dei macbook pro e delle schede video dei notebook di cui non ho nemmeno fatto riferimento.
Io ho semplicemente detto che se samsung non ha tirato fuori un tablet con risoluzione retina, perchè con le attuali 4xxx avrebbero creato un tablet con lag mostruosi, quindi prima dell'uscita della serie 5 exynos non li vedremo sicuramente, punto! Quindi non capisco il tuo discorso, non hai detto cose sbagliate, solo che non c'entrano nulla con quello detto da me =). Forse prima di fare l'arrogante conviene che almeno leggi quello su cui vuoi controbattere.

P.s. In che senso sono documentato male? Dimmi allora dove ho sbagliato, trovami un articolo che dimostra che la mali 400 tira di più della sgx 543 mp4, che ti ricordo che è lo stesso modello montato sul nuovo ipad e psvita, non quello che viene montato sul 4s che è il modello dual core (già quest'ultimo era ben più potente della mali 400 del gs2, tanto che nei test grafici l'iphone 4s superava il tuo tanto amato samsung).

Axel Blackmore

inutile fare tutti i segoni e le feste sul nuovo fottuto macbook retina perchè la risoluzione è
2880×1800 ma l'area di lavoro rimane la stessa quindi non cambia assolutamente NULLA! provatelo prima di masturbarvi davanti a questi articoli. e non venite fuori con storie del tipo "ai fotografi sarà utile" oppure "se lo usi per il fotomontaggio si nota" perchè non è assolutamente vero.

marcoforli

non so dove vivi, ma nel mondo pc il full hd è superato da un pezzo, risoluzioni 2560 x 1440 sono diffusissime in tantissimi monitor professionali , per non parlare di monitor con risoluzioni ancora maggiori, la novità è aver infilato tale risoluzione in un portatile da 15 pollici, non utilizzare risoluzione alte delle quali non esiste alcun standard e ci mancherebbe pure, 10 anni fa e forse anche meno lo standard come lo definisci tu era 800 x 600, per fortuna che nel mondo le persone che contano non sono come te, altrimenti addio progresso.

Robertino68

Da me! XD

Robertino68

Prematuro dirlo, è appena uscito che ne sai?
Magari risparmiando sui tempi di sostituzione si possono "permettere" di sostituirti tutto il pannello... E se ci aggiungi che possono riciclarlo e rimetterlo nel circuito di produzione fa sì che il costo finale non incide all'utenza. Lo fanno con l'iPhone e con l'iPad.

Massimo D'Arcangelo

C'è una bella differenza di prezzo se ripari un dispositivo NON in garanzia se devi solo sostituire un piccolo componente oppure TUTTO l'lLCD.. non trovi?

Robertino68

Come allo stesso modo pagheranno a te per stare qui e leggere i nostri discorsi... Google-Android o Samsung?? LOL.

Robertino68

Lo credo anch'io... E' una questione culturale... Siamo un popolo molto tardivo ad assimilare nuove tecnologie... o comunque molto pigri nel cambiare abitudini, condizioni che hanno sempre frenato lo sviluppo di questo paese...

Robertino68

Strano... molto strano su quello che sostieni. Perché conosco un po' di persone che sfruttano AutoCad per Mac OSX e non hanno mai detto che è pieno di bug...

Robertino68

Ottima considerazione, soprattutto per: "Vantaggi anche sul fronte delle riparazioni.
La politica sarà la stessa dei dispositivi iOS: sostituzioni immediate o quasi, anche solo per la sostituzione della batteria.
"
E' assurdo che tutte le volte che escono novità nel mondo Apple dobbiamo sempre insegnare come si vive al mondo a 4 ottusi del giorno.... LOL.

hieracgy

Oh mamma mia.... Spero ti paghino per queste sviolinate.

Manco tu dovessi fare la serenata alla tua morosa......

Robertino68

Credo proprio di no... E' nell'indole di un utente medio Androidiano...

Robertino68

Riciclabili lo sono, informati meglio. Ormai sono anni che Apple fa campagna "verde" dei suoi prodotti. Vai sul sito Apple > MacBook -pro > specs, in fondo alla pagina > "MacBook e l'Ambiente".
Per ripararlo? Ma dico, saranno problemi dei centro assistenza Apple risolvere i problemi tecnici?? Non ho mai trovato sul libretto d'istruzione la dicitura "come aprire un cellulare e sostituire un display"... Così come per qualsiasi Notebook ecc... ecc.. Me ne guarderei bene... Ma ragionate prima di scrivere caxxate???
E poi cosa credi che altre marche non adottino tale soluzioni per poter ridurre lo spessore?? Vedi gli Utrabook Sony, che peraltro costano più di MacBook pro...

Robertino68

Appunto...

AlexxMac

Esatto ;)

AlexxMac

Esatto.

AlexxMac

Amico architetto con Archicad 2012. Soddisfattissimo.
Windows su Mac è un'opzione. OS X è il top ;).

AndreDroid

Il mali 400 è perfettamente in grado di supportare il full hd (1920x1080) Il problema sta che attualmente android ics non è ottimizzato per sfruttare i processori quad core, tant'è vero che nei bench, i quad core battono i dual ma non di molto. Sono cazzate quelle che dici te che gs3 supporta a fatica il 720p. Il mio asus tf101 lo supporta alla grandissima.

marcoforli

Ma infatti nel tuo caso un Mac non avrebbe senso, io come fonico uso Mac ma per il mio vero lavoro presso una softwarehouse che sviluppa un gestionale per ora solo per Win uso un ho élite, lo odio ma non ho alternative

marcoforli

Si è vero nel mondo del architettura ad oggi in Italia vieni deriso se hai un Mac , ma il problema è la mentalità italiana non osx

callea

Il MacBook pro Retina rappresenta il più alto livello di ingegneria che sia mai stato realizzato nella storia dei computer.

Tutto è stato studiato, progettato e realizzato con una cura che definire maniacale è poco.

È inoltre la dimostrazione che ogni componente a prescindere da chi venga realizzato, è stato progettato direttamente da Apple.

Il case, parte integrante del display è qualcosa che non si era mai vista.

Vantaggi anche sul fronte delle riparazioni.
La politica sarà la stessa dei dispositivi iOS: sostituzioni immediate o quasi, anche solo per la sostituzione della batteria.

Questo significa che in caso di problemi non ci sarà nessuna attesa, e si avrà un computer nuovamente immacolato.

Con questo prodotto Apple ha ancora allargato la forbice sugli altri per alcuni anni a venire...

callea

Ahah.
Sono sicuro che molti qui dentro non abbiano capito la sottile ironia di questo post.

callea

Questo è un problema di Apple.
Quando mai un utente ha riparato da solo un display di un notebook?
Per l'utente c'è solo il vantaggio di avere riparazioni molto più veloci perché di fatto le parti vengono sostituite e non riparate.

SimoneCastellani

Archi-cad lo odio =) Autocad e rhino ci sono si, ma hanno diversi problemini, sopratutto il primo perchè è tornato per mac dopo quasi 20 anni, ed una mia amica con un macbook pro ci ha rinunciato (se lo apri e fai qualche disegnino del cavolo va pure bene, ma se lo utilizzi pienamente trovi moltissimi bug) tanto che si è fatta installare windows.
Quelli che mancano del tutto e che utilizzo spesso sono 3ds e revit. Poi durante i vari corsi mi capita che professori ci passano dei programmi creati per uno scopo specifico e programmati da altre università (sono quasi del tutto sconosciuti) come rdf che mi serviva per sostenere l'esame di rilievo, ed ovviamente erano solo per windows.
Quindi tolti i programmi sconosciuti, con mac mi ritroverei con autocad e rhino pieni di problemi (e usandoli 5-6 ore al giorno direi che sarebbe esasperante =) in più occasioni non ti permettono proprio di andare avanti) e mi mancherebbero del tutto 3ds e revit.
Non mi venire a proporre bootcamp perchè non comprerei mai un mac per poter utilizzare su osx solo photoshop, openoffice e safari, e tutti i programmi che utilizzo si più su windows.

Robertino68

Toglici la curiosità, quale Applicazione di architettura usate che non esiste in versione Mac?? Perché Archi-Cad e Autocad per Mac c'è, e da anni...

PantaReJ

Ho una amica che sta finendo architettura al PoliMi e che ha comprato Mac dopo due asus fusi. A me dice che si trova molto bene. Poi non so magari utilizzano programmi differenti...

SimoneCastellani

In america evidentemente, in alcuni ambiti, il mac non ha problemi di carenza di programmi. Come in italia nell'ambito della fotografia o anche movie maker il mac viene come prima scelta, nell'ambito architettonico il mac è assolutamente sconsigliato per la mancanza di programmi (che ci siano alternative è vero, ma non sempre sono le migliori, o comunque non ti vengono insegnate all'uni), e come ti ho detto i 2-3 che hanno il mac hanno installato seven e non ho mai visto avviarli con osx. Come dici tu ognuno ha le proprie esigenze e per architettura windows è una scelta obbligatoria, perchè andarsi a comprare un macbook da 2mila euro e installarci sopra winzoz mi pare solo una porcata.
Io non entro nel merito di quale sistema sia migliore (come ti ho scritto sopra a me tira molto più osx, almeno a livello estetico) però nel mio ambito windows è necessario.

PantaReJ

Ci sono dei pro e dei contro nell'architettura adottata, questo non si può smentire. Sicuramente una cosa saldata sulla scheda madre ha un'accesso più repentino alle risorse, dall'altra è saldata e difficilmente sostituibile dall'utente. Bisogna capire cosa è più importante per te. Sicuramente il lavoro fatto, ingegneristicamente parlando, a livello consumer ( solo perchè non conosco bene quello aziendale di mercato ) non ha pari.
Non tutti sono disposti a spendere i propri soldi per fare automazione industriale su una ventola integrata su un notebook, ma sopratutto non conosco molti computer che abbiano dalla loro estetica prestazioni e "materiali riciclabili". Non credo sia la prima cosa che viene valutata o che prima si nota.
A mio parere hanno fatto un lavoro magistrale ( punto di domanda: Renzo Piano quando ha progettato lo stadio di bari, ha valutato i materiali riciclabili o quelli che rendevano meglio esteticamente e strutturalmente? )

AlexxMac

Mai trovato problemi a trovare programmi x Mac.
Nei campus USA il 50% degli studenti e il 70% dei docenti hanno Mac. Poi che significa cosa usano gli altri?
Uno sceglie in base alle proprie esigenze. Con un Mac puoi creare un fotolibro o un video professionale appena esce dalla scatola. Con Windows guardi l'orologio.

SimoneCastellani

Già =) Guarda a me tira molto di più osx, ma non ho mai comprato un mac perchè i programmi che utilizzo sono solo per windows e altri tipo autocad sono usciti da poco ed hanno un sacco di bug. Purtroppo l'utenza che utilizza mac è ancora piuttosto bassa sopratutto in italia (su 70 studenti della mia classe, solo in 2 hanno un macbook, con installato sopra winzoz) e molti programmi importanti ancora mancano.
Poi comunque di seven non mi lamento, anzi essendo passato per vista è un ottimo sistema.

AlexxMac

Windows? Uahaha

Robertino68

Dai facciamo una colletta per lui... :D

SimoneCastellani

Perchè invece di fare il troll non cerchi di argomentare con qualcosa di più costruttivo?
Ho detto qualcosa di sbagliato? Ho solo descritto i fatti come stanno, in cosa vuoi contestarmi? Vuoi forse paragonare la misera mali 400 alla sgx 543 mp4? Che ti ricordo è montata anche sulla ps vita.

Robertino68

Non dimenticare di salutarci quando fai il passaggio...

Robertino68

Non ho mai visto una persona più informata di te. -_-

...

M_90

perchè non installi windows tramite bootcamp??io vedo molte persone che hanno il mac che usano windows. 2 a prezzo di 1.

Nicola Pietragalla

http://en.wikipedia.org/wiki/P...

The SGX GPU core is included in several popular systems-on-chip (SoC) used in many portable devices. Apple uses the A4 (manufactured by Samsung) in their iPhone 4, iPad,iPod touch, and Apple TV. Texas Instruments' OMAP 3 and 4 series SoC's are used in the BlackBerry PlayBook, Nokia N900, Sony Ericsson Vivaz, Motorola Droid/Milestone, Droid Bionic, Archos 70, Palm Pre, Galaxy Nexus, Open Pandora, and others. Samsung produces the Hummingbird SoC and use it in their Galaxy S, Galaxy Tab, Samsung Wave S8500 Samsung Wave II S8530, Samsung Galaxy SL devices.

Capito, quindi vorresti dirmi che tutta sta massa di tablet e smartphone
che integrano praticamente gpu pari/identiche a quelle dell'iphone 4 non possono supportare il retina display?

Neanche questo cinesissimo clone iphone 4 con cui puoi
scambiare lo schermo senza notare ne differenze ne problemi?

http://www.youtube.com/watch?v...

Dio mio, nel gooapple ci sarà un mostro di grafica, da far impallidire chiunque!

Il vostro problema è che siete documentati come capre
e parlate di numeri che escono fuori dal software,
non dall'hardware, se nessun altro produttore
interessa il retina display è perchè forse è
FUORI OGNI STANDARD
e sarebbe solo un inutile perdita di tempo e sforzi al momento
quando il full hd non solo è diffusissimo ma è già sufficiente,
servirebbe a complicare inutilmente la vita agli sviluppatori
per un innovazione, che gente del campo, esperti,
ritengono inutile perchè impercepibile ad occhio umano,
Sicuramente un passo avanti ma che sarebbe dovuto
essere intrapreso un pò per volta, non dalla sera alla mattina
e per un "elite" di 4 spendaccioni con tecnologie
su cui vigono dei veti.

prima che certe cose vengano date in mano alla gente
comune va preparato tutto l'ecosistema software, non bisogna
fare in modo che dei pazzi spendano 4000 euro di notebook
per poi non poterci installare nessun programma sopra
senza ridurre la risoluzione altrimenti questi diventa
INUTILIZZABILE ED INGUARDABILE, ma tanto
apple fa "l'innovazione"
(http://en.wikipedia.org/wiki/I...
chissà che graficona serviva per gestirli! e chissà come faranno le attuali nvidia o ati hd a supportare il retina del MBP, mistero!)
monetizzando come porci e gli sviluppatori imprecano.

SimoneCastellani

Che uno preferisca windows come sistema ci può stare, quello che sta peggiorando il blog è la gran mole di bimbiminkia fan di samsung.

inchingostile

AHahahha tu te lo sogni il macbook ;)

AlexxMac

LG.

Samsung Galaxy S5 vs iPhone 6: il confronto di HDblog.it

iPhone 6 Plus vs. Note 4: il Confronto di HDblog.it

iPhone 6 vs Galaxy Alpha vs Z3 Compact vs Lumia 735 | il Video Confronto di HDblog.it

iPhone 6: la Recensione di HDblog.it