Un Mac su 5 è portatore di un virus che potrebbe infettare un PC Windows!

25 Aprile 2012 47


La scoperta della più grande botnet di Mac infetti (oltre 600.000 unità in tutto il mondo), avvenuta ad inizio aprire, ha iniettato l' "incubo" dei virus anche all'interno dell'inviolato eden di OS X - così come viene spesso dipinto da Apple. Dopo le stime al ribasso di Symantec sulla diffusione della nuova famiglia di trojan Flashback per Mac, e la rettifica d'allarme dei russi di Dr. Web, anche Sophos, softerhouse e azienda  per la sicurezza digitale, pubblica le sue statistiche, che includono un particolare interessante: circa il 20% dei Mac analizzati è portatore di un virus per Windows capace di "contagiare" altri PC!

La ricerca è stata portata avanti da Sophos grazie all'analisi dei 100.000 Mac su cui è stata istallato il software anti-virus gratuito della stessa casa produttrice. Lo studio rivela che il 2,7% (ovvero 1 su 36) dei Mac sotto esame erano infetti da almeno un malware per OS X. Calcolatrice in mano, considerando che il numero di Mac al mondo si aggira tra i 60 e i 70 milioni, e che ad inizio aprile, con oltre 600.000 Mac infettati, si parlò di "1 su 100 Mac", il 2,7% corrisponderebbe a circa 1,65-2 milioni di Mac infettati da qualche virus per Mac. Symantec ci spiega che il 75,1% di questi è portatore di un trojan Flashback, ovvero: 1,24-1,5 milioni di Mac, circa il 2% o 1 su 50 di tutti i Mac presenti al mondo.


Ancora una volta, per quanto riguarda la diffusione attuale della famiglia di malware Flashback che ha fatto scoppiare il caso non si riesce a concordare una cifra approssimativa circa l'entità della sua diffusione attuale. Symantec parlò infatti di meno di 100.000 unità infette dopo il rilascio della patch di Apple, mentre Dr. Web ha ieri confermato la persistenza di 650.000 macchine ancora infette ingiro per il mondo, poco più dell'1% dei Mac in totale. Percentuale raddoppiata secondo le ultime stime di Sophos. A chi dare ragione? Questo punto di domanda che rimane aperto è anche per invitarvi a prendere queste cifre con la dovuta cautela e approssimazione...

Ma passiamo al dato "interessante" delle ultime statistiche firmate Sophos. Non ci sono solo Mac infetti di virus per Mac, anzi! Una cifra fuori controllo di computer della Mela è portatrice di molteplici tipologie di virus per Windows: un esercito di Mac "contagiosi" che per estensione farebbe paura addirittura alla botnet scoperta ad inizio aprile. Sul 20% di Mac ispezionati è presente un malware sviluppato per PC Windows, ovvero ben 1 Mac su 5!

Ma la cosa più "curiosa" - o "terrorizzante" per qualche utente Windows - è che, a causa dell'assenza di qualsiasi controllo direzionato verso i virus per PC da parte della maggioranza degli anti-virus per Mac, sono stati trovati, sul campione dei 100.000 Mac sott'analisi, malware per Windows di oltre 5 anni fa! In verità questo pericolo di "contagio" da Mac a PC è da sempre noto ai molti, ma mai come ora si può avere una visione reale dell'entità di questo fenomeno. Statisticamente parlando, se un PC venisse in contatto con 5 Mac diversi avrebbe buone possibilità di esser stato infettato; come una malattia, basta un "contatto":  lo scambio di dati via CD, flash drive, on-the-cloud, condivisione di network o caselle postali ecc.


Dei virus per Windows su PC, la maggior parte sono trojan Bredo (12,2%), email di Phishing (7,4%) o virus che si fingono anti-virus. La ricetta proposta - "guardacaso" aggiungerebbero i più maliziosi - da Sophos, così come da Dr. Web e Symantec, è quella di scaricare i propri antivirus gratuiti, rispettivamente: Sophos Anti-Virus for Mac Home Edition, Dr.Web LightNorton Flashback Detection and Removal Tool. Noi vi consigliamo inoltre di scaricare, per chi non l'avesse ancora fatto, gli ultimi aggiornamenti di Java per OS X rilasciati da Apple.

Condividi


47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Antonio Barbato

SabPub, un altro virus per mac in grado di compromettere l’integrità del sistema operativo, la data di questo articolo è di qualche giorno fa e recita:
Secondo le prime analisi, la sua pericolosità è superiore a quella di Flashback. Il trojan è stato infatti catalogato come Apt (Advanced Persistent Threat, ndr), un acronimo usato per definire i malware che utilizzano tecniche particolarmente sofisticate (ed efficaci) per consentire al loro autore la massima libertà d’azione sulla macchina infetta.   Il tipo di azioni eseguite, dalla scansione dei documenti presenti in memoria alla copia di alcuni di essi, fa pensare a un attacco condotto manualmente dall’autore del trojan. Si tratta, quindi, di una minaccia molto più seria di Flashback.
Uno degli elementi più inquietanti riguarda però la longevità di SabPub. La prima versione, secondo l’analisi degli esperti informatici Aleks Gostev e Igor Soumenkov, sarebbe comparsa già nel febbraio di quest’anno, ma la sua individuazione è stata possibile soltanto qualche giorno fa. Un “buco nero” che sarebbe normalmente impensabile, visto che i laboratori antivirus riescono ormai a individuare i normali malware a poche ore dalla nascita. 
Ci sono invece molti dubbi circa il veicolo di infezione. Una delle possibili tecniche è quella che utilizza una vulnerabilità legata alla conversione dei documenti di Word, ma tra le possibilità c’è anche l’invio di email che contengono collegamenti a due siti Web ospitati negli Stati Uniti e in Germania che conterrebbero il virus. Secondo quanto riferito Gostev, la comparsa di SabPub conferma una tendenza di crescita nei malware per computer Apple. Se fino al 2012 i laboratori Kaspersky hanno classificato poco più di 300 minacce per Mac, nei primi 3 mesi dell’anno ne sono già comparsi 70 nuove varianti. “La comparsa di questo trojan dimostra ancora una volta che non esistono ambienti software invulnerabili. Il numero relativamente basso di malware per Mac OS X non è indice di una maggiore sicurezza di questi sistemi”. Con la crescente diffusione di computer Apple, d’altra parte, la crescita di attacchi è più che prevedibile. Secondo Costin Raiu, altro analista Kaspersky, è probabile che nei prossimi mesi la situazione peggiori, sfruttando “lo scarso livello di aggiornamento dei software e la mancanza di attenzione da parte degli utenti”.

300 minacce...ma non erano due o tre? e da inizio 2012 già ne sono 70...finitela di sparare caxxate da fan, virus e trojan sono presenti STOP. 
E non rompete i cosiddetti dicendo SI MA IO NON PRENDO VIRUS, I PROBLEMI SONO RISOLTI ECC..non sono risolti e voi manco lo sapete...come ha detto tommy86r TUTTI I SISTEMI SONO VULNERABILI E HACKERABILI solo che il bagliore della mela vi rende cechi.

Detto questo sparate tutte le minchiate che vi pare su di me o sull'articolo, in quanto me ne sbatto...have a nice day!

Antonio Barbato

Se ti guardi i porno o non sai dove scaricare materiale è normale che stai pieno di virus, io ho avuto xp per 10 anni e non mi ha mai causato problemi a parte qualche spyware.
Ora sono due anni che utilizzo windows 7 e indovina? NO VIRUS e nemmeno spyware.
E poi in 10 anni di xp l'ho formattato UNA e dico UNA VOLTA...quindi non diciamo sempre le solite cose...windows è vero che ha una miriade di virus ma è anche grazie alla sua diffusione planetaria, ma è anche vero che se conosci il web e navighi lontano da zone rosse diventa difficile prendere un virus.

Antonio Barbato

Forse intendi dire che in USA osx ha una diffusione dell'11%...ma in tutto il mondo la percentuale di diffusione è del 7.38% quindi la ca..l'hai detta tu! 
Windows 7 ha una diffusione del 41% del mercato MONDIALE seguito da XP al 38.34%, Vista al 11.30 e poi arriva il MAC...quindi se ti fai due conti noterai che Antonio non ha torto e che il suo ragionamento è più che lecito...
Se il caro Osx avesse il 60% del mercato mondiale allora sarebbe il più infetto del mondo in quanto il più distribuito pertanto le cose CAMBIANO E COME.
Poi tra l'altro non dire virus non ce ne sono perchè sai bene anche tu che non è vero, cosi come i malware.
Più che altro dovresti semplicemente dire MENO MALE CHE MAC OS NON HA LA STESSA DIFFUSIONE DI WINDOWS ALTRIMENTI AVREMMO MILIARDI DI VIRUS ANCHE NOI....questa è una risposta accettabile non quello che hai detto.

wizard83x

Sì sì, è tutta colpa dei giudici comunisti!

marcoforli

Lui ti ha chiesto cosa fanno questi virus e tu gli hai parlato dell'unico trojan , quando i virus di cui parla l articolo su osx sono innocui dal momento che sono scritti per Win , quindi la risposta corretta è che quei virus non fanno proprio nulla sul Mac , ad oggi nessuno è riuscito a creare un virus per osx che danneggi il sistema

Eros Nardi

purtroppo (o per fortuna a seconda del lato della barricata da cui stai) le leggi sul cybercrimine sono ancora molto lacunose pertanto a discrezione del giudice in base al caso.Non ci sono precedenti di questo tipo anche se a mio parere la legge è chiara e ci possono essere riscontri in casi analoghi applicati in altri ambiti (ad esempio sono state fatte multe per aver parcheggiato l'auto lasciandola aperta e quindi per non averla lasciata in sicurezza) al limite ci sono proposte di legge come quella che era stata fatta in Corea del Sud "Legge di Prevenzione dei PC Zombi" ma effettivamente niente di già fatto.
Anzi, ci sono stati casi di rilevazioni di ip con massiccio traffico p2p (la nonnina in scozia) e poi si è scoperto che la sua rete era controllata facendo decadere le accuse.. successivamente sono apparse le normative di non condivisione degli access point e il login per quelli pubblici ma il controllo è molto acerbo ancora.

marcoforli

Eros no scusami , ma dove lavori??? Se io accedo a una rete aziendale con il mio computer sono schernato appunto dal firewall del azienda dove mi collego, l anti virus è obbligatorio solo per le aziende , nessun privato è obbligato ad averlo e nessuno mi può denunciare perchè non ho un anti virus , il problema se mai è del tuo firewall, trovami un solo privato che è stato denunciato per aver avuto il computer infetto e usato come ponte perchè non aveva un anti virus, ti prego trovami almeno un caso da quando esistono i computer e ammetto d aver torto

Eros Nardi

come ti dicevo se io rilevo del traffico anomalo e tentativi di dos sul mio firewall mi appaiono gli ip.
questi ip spesso sono dinamici ma a volte ce n'è qualcuno che si presenta più volte: si tratta solitamente di macchine facenti parte di botnet con ip fisso.
Questo ip tenta di danneggiare il mio sistema informatico pertanto sono libero di denunciarlo alle forze dell'ordine. Se poi le forze dell'ordine scoprono che si tratta di un sempliciotto che fa parte di una botnet e non se ne è accorto perchè non ha installato un antivirus a me non interessa: se la mia azienda subisce danni a causa del suo computer la responsabilità è sua.
qual'è la parte che non ti risulta sensata? 

hu massi

al primo maniaco che passa apre la porta e vi fa secchi tutti...

Eros Nardi

ahahahahah sei stato tu il primo a scatenare il flame parlando di politiche del terrore e dicendo di ignorare i numeri dei fatti... va a nasconderti va almeno evita di fare il santerellino moralista dopo aver istigato

Eros Nardi

ci sono anche antivirus gratuiti e come ti ho indicato sotto diffondere virus (anche se sono per altri sistemi) ti rende punibile legalmente

marcoforli

Eros ti rispondo qua.,.
Fino al ultimo tuo post potevo anche capire la tua posizione , ma quando scrivi che puoi denunciarmi perchè io a casa mia ho nel mio Mac un malware che senza saperlo si diffonde tu possa denunciarmi è davvero ridicolo, primo devi dimostrarlo secondo lo devi scoprire terzo, pure io sarei vittima non sapendo di essere infetto, invece se parli di un azienda è responsabilità del azienda occuparsi del anti virus, non ha senso quello che hai scritto l!!!!

Eros Nardi

ok ok provo a dirtelo in un altro modo..
legge 547/93:
> Art. 615-quinquies. - (Diffusione di programmi diretti a danneggiare o> interrompere un sistema informatico). -Chiunque diffonde, comunica o> consegna un programma informatico da lui stesso o da altri redatto,> avente per scopo o per effetto il danneggiamento di un sistema> informatico o telematico, dei dati o dei programmi un esso contenuti o> a esso pertinenti, ovvero l'interruzione, totale o parziale, o> l'alterazione del suo funzionamento, è punito con la reclusione sino a> due anni e con la multa sino a lire 20 milioni". 
se in seguito ad un attacco della botnet di cui fai parte risalgo a te ti denuncio e visto che non hai antivirus sul mac sei perseguibile dalla legge ed il reato è doloso.
Chiaro adesso?

a b

oh merda allora i mac potevano prendere virus e nessuno me l'ha detto! lol

marcoforli

Il fatto che si da corda a proclami insensati, non sono un fanatico , ma è un mese che in rete non su parla altro che di un trojan, basta , come se ora tutti su osx dovessero mettere un anti virus e dare altri soldi a questi farabutti , sono il primo a dire che su Win se uno sta attento non prende nulla , e non voglio che anche Mac diventi vittima di questi qua

alessio.apple

comunque su questo blog non si può dire mezza parola che subito iniziano flame war che lasciano il tempo che trovano
che due palle

marcoforli

Altra ca.. , osx è sopra al 10% di diffusione, i virus sono a milioni contro 0 e i malware a miliardi contro 10, il tuo ragionamento non regge, poi anche se fosse che cambia??? Io sono 10 anni che uso Mac e non mi sono mai preoccupato dei virus, poi quale sia il motivo poco mi importa , a città del Messico è più facile essere rapinati perchè c è più criminalità , bene io vivo in un paesino del Canada senza serratura e sono tranquillo ( questo per dire che anche se fosse solo per la diffusione il discorso non cambia, sono tranquillo cmq)

marcoforli

Allora non capisci, nelle aziende tutti i pc devono avere anti virus, anche i Mac , dove ho scritto che non devi controllate??? Bon è un problema di osx se i pc Win sono dei colabrodo e sono ancora pieni di minacce

Eros Nardi

"Che paura , poi detto da uno che usa" argomentazioni finite? allora evita di rispondere, ti stai solo dimostrando un fanatico. ho dato una spiegazione ad un utente senza incriminare nessuno se questa ti risulta fastidiosa in qualche modo hai dei problemi seri

Matteo Cazzoli

io ho semplicemente risposto ad una domanda...
poi se preferite farvi le pippe davanti alla mela luminosa del mac invece che su youporn fate pure ;)

come puoi immaginare non lavoro per una società di antivirus e quindi non mi viene in tasca niente se scarichi o meno un antivirus FREE che non da nessun fastidio e di sicuro non ti rallenta il magnifico mac.
come ho detto mai preso niente con protezione minima, ma almeno averla non è da stupidi, ricordatelo, anche se sul retro c'è una mela.

e con questo chiudo il discorso dato che non voglio ne attaccare ne difendere nessuno

Antonio_lovy

ma questo avviene perchè i pc sono in un numero a sei cifre maggiore rispetto ai mac. I virus sono "semplici " sw che vengono sviluppati da esperti informatici a cui prudono le mani. Non è colpa di windows se, essendo presente praticamente ovunque, è la piattaforma prediletta per svilupparevirus e maleware di sorta, nemmeno agli hacker conviene produrre virus per i (relativamente ) pochi mac o linux in giro

marcoforli

Che paura , poi detto da uno che usa un s.o. in cui sono più i virus malware e trojan che il software buono, ripeto l anno scorso è andata peggio i malware sono stati 4 , per ora nel 2012 siamo a due e l'ultimo virus risale al 94

Eros Nardi

ovvio che ho antivirus su windows ma facendo una similitudine medica è come dire che ti tieni in casa dei campioni di epatite stando tranquillo perchè sei vaccinato.
In compenso basterebbe installare un antivirus su mac per ridurre i malware in giro ma nessuno riesce ad ammettere che sarebbe utile..
Provo ad invertirti il discorso: faccio delle scansioni antivirus anche sui miei server linux, non mi interessa del rischio di infezione del server stesso (nullo) ne di quello per i pc della mia rete (sono tutti controllati).. se seguissi il tuo ragionamento e non controllassi potrei ospitare sui miei server i virus che infettano il tuo mac, saresti contento?

marcoforli

Eros ti scandalizzi per un malware in un anno??? Cavoli l hanno scorso sono stati 4 , su Win siano a numeri a 5 cifre all anno , il motivo può essere quello che vuoi, ma l ultimo virus per Mac risale al 94 con un sistema operativo completamente diverso, siano realisti su, ok Mac costa ok Mac non ti piace, ma attaccarsi a un c3zz0 di trojan causato da una falla di Java è ridicolo, cioè ad android tolgono app infette ogni mese e su Win ci sono più virus che software sano e tu fai il terrorista per un trojan che basta aggiornare e ad oggi non è più pericolo senza alcun anti malware ???

marcoforli

Si ma porca putt4n4 uno solo per una falla di Java in un anno !!!! Con Win si parla di numeri a 6 cifre!!!!

marcoforli

Appunto si parla di un solo trojan da un mese e se il Mac dei tuoi dirigenti sono infetti dive sta il problema ? Non avete un anti virus??? Anche perchè per legge le aziende lo devono avere, questo dimostra quanto i Mac siano sicuri ai virus che ci sono in rete, se ti preoccupano i virus che per Mac non fanno niente e sono pericolosi per Win prenditi un Mac, quello che hai scritto è allucinante, se quei virus risiedono su un Mac lo possono essere anche per pc , solo che il Mac non ha problemi, vedi un po' tu

Eros Nardi

alessio, un mac poteva essere infettato (e può ancora visto quanti non ne vengono aggiornati) e scavalcare in modo silente i privilegi di root semplicemente visitando una pagina web.
e il tuo mac è utilizzato da un criminale informatico dall'esterno ma ha usato tanta vasella quindi puoi anche fare finta di niente a tua discrezione

tommy86r

i mac vengono hackerati come tutti i pc con windows, e la competizione Pwn2Own lo dimostra:

http://en.wikipedia.org/wiki/P... 

L'utente mac può stare più tranquillo solo perchè la percentuale di mac è molto bassa rispetto ai pc windows

Matteo Cazzoli

lascia perdere quello che ti dice questo povero apple fan.
le email di fishing puntano a rubarti password e login e puntano  a rubarti account e alcuni informazioni di carte di credito e altri metodi di pagamento, principalmente dell'account apple ci sono spesso notizie al riguardo.
i vari malware non lo so sinceramente, dovresti trovare il nome di alcuni di loro e cercare. il secondo post di eros ti dice il fun funzionamento dei trojan Flashback.
comunque come con windows è quasi impossibile prendere virus se non navighi in posti strani e non scarichi da fonti sconosciute.
io da anni con windows vado con una protezione minima (avast+firewall di windows (che è come non averlo :D)) e mai avuto problemi.
se vuoi essere sicuro scarica un antivirus free, non farti fregare i soldi

Eros Nardi

ti basta seguire l'articolo indicato in apertura per scoprire di cosa si parla.. cito:
'Il risultato: la più grande botnet di computer “zombie” Mac della storia, che può essere utilizzata da remoto da un botmaster per attacchi DoS, Spam e Phishing'
in pratica il tuo pc appartiene ad un criminale: non perdi i tuoi dati ma ci possono essere altre conseguenze.. ad esempio se hai ip fisso questo può essere filtrato o rintracciato in seguito ad un danno ad una grossa azienda e quindi segnalato

tommy86r

ahahahahahhahahahah  le ultime parole famose dell'esperto di sicurezza !!!
Stai parlando di informatica caro, qualsiasi sistema è hackerabile  ;)

Eros Nardi

in realtà si parla del trojan Flashback che ha creato una botnet di macchine mac, ora che esiste una discreta quantità di computer infetti vengono fatti altri controlli e si scopre che una considerevole quantità di mac sono portatori sani delle pestilenze microsoft. il che significa statisticamente che tra i mac dei miei dirigenti almeno uno potrebbe portare dei virus nella rete aziendale di mia gestione tramite il lavoro a casa e l'idea non mi piace

alessio.apple

i rosiconi si attaccano a tutto

marcoforli

Quali sono "gli altri virus " , trova un solo virus per osx che possa danneggiarlo!!! Cavoli è un mese che si parla di un unico trojan, mamma mia c è da preoccuparsi

SimoneCastellani

Ma quante minchiate, secondo report del genere allora i pc winzoz con tutti i virus che hanno dovrebbero essere tutti quanti infettati. Io personalmente non ne ho mai preso uno ne con xp ne con vista ne con seven (per adesso), quindi boh. 
Però sono sicuro di una cosa, mai regalare i soldi alle case antivirus, perchè è come finanziare gli stessi creatori dei virus che sono loro, salvo qualche sporadico caso. Film, musica e giochi non li scarico ed ho tutto originale (ovviamente comprati sempre in sconto o con offerte come su amazon) visto che non mi piace essere un ladro e voglio finanziare coloro che li fanno, ma l'antivirus dato che è creato con l'intento di fregare il cliente preferisco scaricarlo gratuitamente.

marcoforli

Ma dove sono i virus per Mac ???? Non ne esiste ancora uno , qualche malware si, ma l ultimo virus risale al os7 del 94 , ma di che parlate????

alessio.apple

il nulla

marcoforli

Eros qua si dice che su osx ci sono virus che possono infettare Win ma non fanno nulla a osx , la scoperta del acqua calda

Mattia Bellardi

scusatemi, ma  questi virus su mac cosa possono comportare? Fughe di dati personali?

Eros Nardi

un colabrodo! una fogna! un lazzaretto!! dovrebbero mettere più controlli! uno schifo totale, mancanza di rispetto per l'utente! bisogna prendere provvedimenti!
[cit. un utente apple a caso in un articolo a caso sui malware per android o per windows]

alessio.apple

io ho avuto la disgrazia di possedere un pc per anni
ogni 3 mesi ero costretto a formattare
da 3 anni ho iMac, 2 S.O. aggiornati il 3 tra poco, mai un problema, mai un rallentamento, mai un malware figuriamoci un virus
per quanto riguarda android non voglio aprire inutili discussioni, ma l allarme virus nello store non è stato lanciato da nessuna ditta di antivirus, ma dalla comunità....la stessa comunità a cui google si appoggia per sviluppo ecc...

Antonio_lovy

Credo sia maggiormente ! tattica del terrore"  il tuo affermare che ogni 3 mesi windows deve essere formattato :)
Poi, personalmente, credo di più a delle statistiche e dati messi a punto da una fonte autorevole che al parere di un generico utente (che afferma "virus per mac non esistono!");
per farti un esempio io, da utente android, ti potrei dire che "al 100% i virus su android non esistono (magari perchè non ne ho mai preso uno) " ma statistiche effettuate su un numero ben più ampio di telefoni dicono il contrario; stesso discorso per i mac

alessio.apple

io l unica cosa che vedo è una tattica del terrore 
che ha per solo scopo quello di far acquistare degli anti virus che non servono
è vero che hanno sviluppato 1 o 2 ( !?!?!? ) malware per Mac
è come se da domani la casa farmaceutica Angelini dicesse: esiste una malattia che si cura con la tachipirina!!!! ma ci stiamo a rendere conto dell'assurdità della cosa
virus per mac non esistono.
non ancora forse, ma ad oggi un mac user non corre nessun rischio
è ancora lontana le formattazione ogni 3 mesi dei pc user

Michele Bastianelli

Dormite, dormite pure, tanto tra botnet e altri virus voi non vi accorgete di niente, facendo tutto in background.

Antonio_lovy

Terrore? sono semplici dati! So che è dura accettare il fatto che stanno sviluppando virus anche per i mac, ma non puoi farci niente

Alessandro Paolino

Si è visto

alessio.apple

ma tu pensa questi che penosi che sono
cercando di incutere un infondato terrore nei Mac user 
ragazzi i Mac non soffrono come i Pc gli attacchi dei virus
possiamo dormire sonni tranquilli

iPhone 5s vs iPhone 6 vs iPhone 6 Plus: il confronto di HDblog.it

iPad Mini 3 vs iPad Air 2: il confronto di HDblog.it | Video

Apple iPad Air 2: la recensione di HDBlog.it

Samsung Galaxy S5 vs iPhone 6: il confronto di HDblog.it