I nostri blog

iPhoto per iPhone ed iPad: 1 milione di copie vendute in 10 giorni

Di il 22 marzo 2012

Rilasciata giusto 2 settimane fa durante l’ultimo Keynote tenuto da Tim Cook per la presentazione del nuovo iPad di terza generazione, la nuova suite iLife per iDevice ha da subito riscosso numerosi consensi ed in particolare l’applicazione iPhoto è riuscita a raggiungere quota 1 milione di copie vendute in soli 10 giorni. Con iPhoto per iOS avremo un potente strumento per il ritocco delle nostre foto tramite il display Multi-Touch degli iDevice. Sfogliare, modificare e condividere foto da iPad ed iPhone ora è davvero semplice e gli utenti sembrano apprezzare tantissimo questo nuovo modo di gestire i propri scatti. Gli strumenti messi a disposizione vanno dai più semplici, come quelli per la rimozione degli occhi rossi, fino ai più professionali pennelli, filtri, effetti etc… (ovviamente con i limiti di un programma di foto ritocco per Tablet).

Possiamo poi pubblicare le foto su Facebook, Flickr e Twitter, trasferirle al volo fra l’iPhone e l’iPad, trasmettere immagini e presentazioni sulla Apple TV (nel caso ne abbia una) con AirPlay ed usare iCloud per creare fotodiari da condividere online.

iPhoto (AppStore Link) iPhoto
Sviluppatore: iTunes S.a.r.l.
Voto: 4+
Prezzo: 4,49 € SCARICA da AppStore

via

Scopri i prezzi più convenienti
EUR 66
da Amazon Electron...

Rollei SP-Copter - Elicottero per iPhone/iPad...

Rollei SP-Copter - Elicottero per iPhone/iPad/iPod touch (25-30 m), colore: Bianco

EUR 75.92
da Amazon Electron...

KENTRON i-FlashDrive HD Chiavetta USB per Dis...

i-FlashDrive HD Chiavetta USB per scambio dati senza utilizzo di iTunes per Dispositivi Apple iPhone 4, iPhone 4S, iPhone 5, iPhon...

EUR 525
da CPDistribution
[Compara prezzi]

Apple IPHONE 5S 16GB SILVER

Apple Iphone 5s 16gb Silver Disponibile.Prezzo Shock In Sottocosto Solo Per Questo Fine Settimana Prezzo Speciale E Con Pagamento ...

Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Regolamento
^ Torna in cima