Apple: intensificati gli investimenti per lo sviluppo software in India

13 Febbraio 2012 0


La casa di Cupertino sembra intenzionata ad aumentare gli investimenti nell'outsourcing dello sviluppo software in India, stando a quanto riportato da Time's India. A fine gennaio Niall O'Connor, CIO di Apple, ha visitato Bangalore ed incontrato i dirigenti di Infosys e Wipro, due delle più importanti aziende di consulenza nell'ambito dell'IT per consolidare i rapporti di collaborazione.

Mentre molto si conosce delle vicende realative all'outsorcing della produzione di hardware che Apple, come molte altre importanti aziende, sceglie di realizzare nel continente asiatico, non altrettanto frequentemente passano agli onori della cronaca le questioni che riguardano lo sviluppo software.

Stando a quanto riportato da Time's India, anche per la realizzazione di applicazioni ed il test di software che sarà utilizzato o commercializzato dalla casa di Cupertino, i  vertici di Apple avrebbero scelto di affidarsi sempre più a compagnie estere che operano nel mercato orientale.

Apple investe in India circa 100 milioni di dollari per l'outsourcing, valore che rappresenta circa  un quinto delle complessive risorse destinate all'esternalizzazione della produzione. Del recente incontro tra Niall O'Connor e Infosys e Wipro non sono noti i dettagli, ma le fonti fanno rifermento ad accordi che comporterebbero  investimenti quadruplicati.

fonte, via, foto

Condividi


0

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Apple iPad Air 2: la recensione di HDBlog.it

Samsung Galaxy S5 vs iPhone 6: il confronto di HDblog.it

iPhone 6 Plus vs. Note 4: il Confronto di HDblog.it

iPhone 6 vs Galaxy Alpha vs Z3 Compact vs Lumia 735 | il Video Confronto di HDblog.it