Connessione Wi-Fi di iPhone lenta? Proviamo dei DNS più veloci | Tips&Tricks

19 Dicembre 2011 3


Quando colleghiamo il nostro iPhone alla rete Wi-Fi di casa, nella maggior parte dei casi, le impostazioni che verranno settate sul nostro terminale sono quelle di default previste dal nostro provider, soprattutto per quanto riguarda i server DNS da utilizzare. Vediamo come modificarle in caso di connessione Wi-Fi particolarmente lenta su iPhone.

Uno degli accorgimenti che è possibile adottare, infatti, è quella di impostare in maniera manuale i server DNS che andremo ad utilizzare durante la navigazione. Per chi non lo sapesse, i DNS sono quei server a cui si fa riferimento ogni volta che si visita un sito, per tradurre il nome simbolico del sito (ad es: www.hdblog.it) nel relativo indirizzo IP.

Alcuni server DNS risultano essere più veloci e rapidi nell'elaborazione del risultato e nell'invio della risposta, garantendo, in molti casi, un'esperienza di navigazione più piacevole.

Per modificare manualmente, dunque, i server DNS che utilizzeremo durante la navigazione, dobbiamo seguire questi passi:

  • Andiamo nel menù Impostazioni
  • Raggiungiamo il sottomenù Wi-Fi ed effettuiamo un "tap" sulla freccetta blu accanto al nome dell'AP a cui siamo connessi
  • Effettuiamo un "tap" accanto alla voce DNS e inseriamo i nuovi valori, cancellando, eventualmente, quelli già presenti

Per conoscere quali sono i server DNS più veloci in base alla nostra posizione geografica, possiamo utilizzare il tool NameBench, che restituisce risultati piuttosto accurati. In ogni caso, comunque, ci sono due soluzioni che risultano praticamente sempre tra le più affidabili e performanti: parliamo dei DNS di Google e degli OpenDNS.

Per utilizzare i DNS di Google, impostiamo i seguenti indirizzi: 8.8.8.8 (DNS primario) e 8.8.4.4 (DNS secondario). Per utilizzare, invece i server di OpenDNS, impostiamo questi indirizzi: 208.67.222.222 (DNS primario) e 208.67.220.220 (DNS secondario).

N.B. Per impostare sia DNS primario che secondario, è necessario inserirli entrambi nel campo DNS delle impostazioni della rete Wi-Fi, separati da una virgola.

Fateci sapere, attraverso i commenti, se siete riusciti ad ottenere prestazioni di navigazione sensibilmente migliori con il vostro iPhone connesso in Wi-Fi.

Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, in offerta oggi da Infotel Italia a 430 euro oppure da Unieuro a 479 euro.

3

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabiiiiz

a me ora va benissimo, sia l'ipod touch che l'ipad :) grazie spero che fuonzioni per sempre

andreapraiano

vi prego non si possono pubblicizzare i dns di google per velocizzare un iphone :D

Peppesale

A me va più lento..........

Recensione Apple iPad PRO 10.5: è il tablet più potente

iPhone: 10 anni fa debuttava lo smartphone che ha cambiato il mondo

iOS 11 di Apple, tutte le principali novità su iPhone e su iPad | Video

iMac Pro 18 CORE e iPad da 512GB. Tutte le novità del WWDC 2017 | Video