I nostri blog

Abilitare l’effetto Motion Blur in Mission Control e Launchpad di OS X Lion | Tips & Tricks

Di il 17 ottobre 2011

Mac OS X Lion nasconde, al suo interno, alcune simpatiche funzionalità che, per qualche motivo ancora sconosciuto, Apple non ha voluto rendere totalmente pubbliche. C’è, però, chi è riuscito a scoprirne qualcuna, condividendo questa esperienza con tutta la comunità. Noi vogliamo fare altrettanto e, per questo motivo, vi spieghiamo come abilitare l’effetto Motion Blur nel Mission Control e nel Launchpad di Mac OS X Lion.

Abilitare l’effetto Motion Blur nel Mission Control di Mac OS X Lion è davvero semplice. Basta, infatti, entrare nel Mission Control e premere la combinazione tasti Command+M.

A questo punto, potrete subito provare il nuovo effetto grafico. Qualora, poi, vogliate disabilitare il Motion Blur effect, sarà sufficiente digitare la stessa combinazione tasti, è l’effetto sparirà immediatamente.

Ci sono due aspetti, però, che vanno evidenziati: il primo, è che non avrete nessuna notifica dell’attivazione/disattivazione dell’effetto. Per questo motivo, dunque, dovrete provarlo muovendovi tra le varie scrivanie e/o attivando/disattivando il Mission Control. Il secondo, invece, è la possibilità di rallentamenti grafici (i cosiddetti “scatti”) su alcuni modelli di Mac più vecchi, o magari con poca RAM disponibile (ecco il motivo, forse, della probabile mancata abilitazione di default). Un effetto bello, dunque, ma un po’ pesante.

Inoltre, è possibile abilitare lo stesso effetto anche nel Launchpad, eseguendo la stessa combinazione tasti. Fateci sapere se avete provato questo piccolo trucchetto e se vi è piaciuto il risultato finale.

via

Storie:
Scopri i prezzi più convenienti
Al momento non sono disponibili offerte

Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.

Regolamento
^ Torna in cima