Finalmente in arrivo su iOS 5 le Videochiamate FaceTime in 3G!

09 Giugno 2011 10


Come notato da 9to5mac, in iOS 5 sono presenti chiari riferimenti alla futura possibilità di videochiamare tramite il servizio FaceTime sotto copertura 3G, oltre che Wifi! Il nuovo firmware, da quanto traspare da alcune slide dell'ultimo keynote, apporterà inoltre ulteriori migliorie al servizio di videochiamata. Queste le parole di Steve Jobs, quasi un anno fa, durante la presentazione dell'iPhone 4 e di FaceTime:

The video and audio quality is great. Now it's going to be WiFi only in 2010. We need to work a little bit with the carriers...

La qualità video e audio è ottima. Attualmente sarà disponibile solo sotto Wifi per l'intero 2010. Dobbiamo ancora lavorare un po' con gli operatori telefonici.

Il 2010 è finito da parecchio e sembra che i "lavori" che Apple ha dovuto fare per permettere alle reti telefoniche di supportare una qualità adeguata per FaceTime abbiano richiesto più tempo del necessario. A metà 2011, per chi ancora attende la possibilità di videochiamare da iPhone 4 sotto 3G, sembra essere arrivata decisamente una buona notizia! Dalla prima beta di iOS 5 appaiono chiari indizi riguardo la futura abilitazione di questo servizio, non solo, quindi, esclusivamente via Wifi.

Andando ad esempio ad attivare la modalità aerea e cercando di abilitare FaceTime, una finesta pop-up riporta:

FaceTime non disponibile - Per usare FaceTime attiva i dati cellulare o utilizza il Wi-Fi.

A causa della notevole qualità in confronto ad altri canali di videochiamata, FaceTime via 3G sembra consumare circa 3MB al minuto di chiamata (2MB in più rispetto ad esempio a Fring): il calcolo è stato eseguito tramite dispositivi jailbroken attraverso uno specifico tweak per superare la limitazione di iOS 4. Su iOS 5 beta1, a seguito delle nostre prove, possiamo informarvi che la possibilità di eseguire chiamate FaceTime via 3G nativamente non è ancora presente.

Da alcune slide dell'ultimo keynote Apple, sembra inoltre che iOS 5 introduca due ulteriori novità riguardanti FaceTime: "FaceTime mid-call invitation alerts" e "Impoved FaceTime video quality". La prima voce indica la possibilità di ricevere notifiche di chiamate durante una sessione FaceTime, la seconda l'aumento delle performance qualitative della videochiamata. Ecco l'immagine e il rispettivo ingrandimento:



Lo Smartphone Samsung più desiderato? Samsung Galaxy S7 Edge, compralo al miglior prezzo da Amazon a 474 euro.

10

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...

Recensione Apple iPad PRO 10.5: è il tablet più potente

iPhone: 10 anni fa debuttava lo smartphone che ha cambiato il mondo

iOS 11 di Apple, tutte le principali novità su iPhone e su iPad | Video

iMac Pro 18 CORE e iPad da 512GB. Tutte le novità del WWDC 2017 | Video